Parco Nazionale di Olympic





Cloth
: Volpecula

Cavaliere: Sephron

Temperatura: Differente a seconda della zona del Parco

Località:  Parco Nazionale di Olympic (USA)

Dominio:

Il dominio della Volpetta è situato nella zona del parco Nazionale di Olympic. Il dominio, come è buona usanza nelle volpi, non ha un solo ingresso. In questo caso ne ha tre. Uno è nella foresta pluviale temperata, uno sulla costa e l’ultimo sulle montagne( nella zona dei ghiacciai).
I tre passaggi hanno delle “sicurezze” (salti di roccia, rampe scivolose e gelate, radici ecc ) che non ne impediscono l’accesso bensì l’uscita. Questi infatti risultano “facilmente” percorribili all’andata, ma non si può dire lo stesso del ritorno.
Una volta terminati i sentieri si entra in una stanza ( diversa per ogni strada) che fa da pre ingresso a quello che realmente è il dominio.
Il sentiero che parte dai ghiacciai porta in una stanza che è ricoperta da ghiaccio sia sulle pareti che sul pavimento. Una statua di una volpe in granito bianco è al centro di quella sala.
La stanza che si raggiunge partendo della foresta pluviale temperata è molto umida, l’acqua cola da una parete andando in un ruscello che attraversa la sala.Le felci lasciano un sentiero piccino che porta alla statua di una volpe, la classica statua che si può incontrare in una foresta disabitata, con un po’ di muffa e piante varie sulla pietra scura.
Nell’ultima stanza, quella che parte dalla costa la sabbia e le pietre la fan da padrone, come degli scogli ai pressi del mare. Al centro della sala anche qui una statua di una volpe, fatta in calcare.

Ognuna di queste tre stanze porta poi a una sala grande, con il pavimento in pietra. Al centro della stanza non ci sono più statue delle volpi, solamente una grande statua appesa al soffito, in modo che non possa esser raggiunta. La statua rappresenta un grappolo d’uva, con tanto del ramo di vite. Quello è proprio il luogo ove si trova il Pandora’s Box di Volpecula. Per il resto la sala è vuota, priva di arredamento