Campo di fiori

Cloth: Loto

CavaliereChou

Località: Zona di fede Grande Tempio, confine di protezione tra Rodorio e le Dodici Case. Oltrepassato il boschetto tra Rodorio ed i colli, si estende un lungo percorso per giungere alle dodici case. I tempietti dei silver capeggiano tale percorso rimanendo situati in zone strategiche. Il tempio del loto è ospitato tra il grande lago ed immerso nel “campo dei fiori”. La zona presenta una vastità di prato colmo di ogni specie particolare di fiori variopinti. L’aria è costantemente profumata ed il clima temperato lascia una sensazione di immenso piacere e serenità.

Dominio: Il tempio del Loto si presenta come un piccolo mausoleo in bianco marmo levigato. L’estensione a cerchio permette di osservare le colonne in stile dorico, semplici e lucenti, a donare una sensazione di pulito. Oltrepassando le colonne vi è un muro compatto e concentrico il quale presenta due varchi messi a polo: l’entrata e l’uscita. Nessuna porta, solo il muro interrotto e piante arrampicanti a donare con i petali dei loro fiori vivaci colori. Ai lati d’entrata dei varchi, vi sono un paio di fontanelle incastonate nel muro a forma di loto, l’acqua sgorga ininterrotta. Solo all’interno del mausoleo vi si potrà osservare un immenso spiazzo, un cortile con al centro una fontana circolare modellata con delle raffigurazioni del loto. Il lucernario è composto da un soffitto fatto di cristallo, a far passare ogni raggio di luce. L’intero cortile sembra un giardino modello del campo dei fiori, ogni rara pianta sembra essere curata per massimizzare lo splendore.
All’esterno del Tempio tra esso ed il campo di fiori, vi è situato un cartellone stradale con su scritto “MOLISE”.