Punti morte

Legenda

PM: Punti Morte
PA: Punti Armatura
PV: Punti Vita

Nuova regolamentazione

Ogni personaggio viene creato con 10 PM, una volta che questi vanno in negativo (quindi SOTTO lo 0) il personaggio è definitivamente morto.
Sarà possibile per il player creare un nuovo personaggio con 10 PM ed il 70% dei px del precedente personaggio e farlo partire direttamente come allievo, soldato o cavaliere purché il background ed il carattere siano consoni alla fede in cui vuole entrare.

I personaggi che hanno già perso una o più vite, si vedranno decurtare 2 PM per ogni vita persa. Questo non riflette la giusta proporzione matematica ma serve a non mettere troppo in difficoltà tali personaggi visto che sarà più semplice ora perdere qualche PM di tanto in tanto.

Perdita dei PM

Ogni centinaio di punti in negativo sotto i quali si va durante gli scontri, comporta la perdita di 1 PM; indipendentemente dalle centinaia perse comunque non si potranno mai perdere più di 5 PM in un singolo scontro.

Esempio

Tizio [80 PV] tira un danno pesante e subisce 120 danni.
Tizio va a -40 PV e perde 0 PM

Tizio [80 PV] tira un danno pesante e subisce 280 danni.
Tizio va a -200 e perde 2 PM

Tizio [80 PV] tira un danno critico e subisce 700 danni.
Tizio va a -620 e perde 5 PM

Casistiche particolari di perdita PM

Certe special non causano danno ma sono giustamente in grado di terminare gli scontri. In caso di oneshot ecco come si comportano.

  • Bloccante: il soggetto risulta bloccato per 48 ore, dopo le quali uscirà in fin di vita [50 PV]. Questo comporta la perdita di 1 PM.
  • Ghermente: il soggetto subirà un danno Oneshot come se colpito da una qualsiasi altra special di secondo livello e lo scontro terminerà tramite Coma o Svenimento.
  • Teleportante:
    – in caso di uso offensivo, il soggetto subirà un danno Oneshot come se colpito da una qualsiasi altra special di secondo livello e lo scontro terminerà tramite Coma o Svenimento;
    – in caso di uso di spostamento, il soggetto sarà teletrasportato nel punto definito dal Cavaliere e vedrà inibite le sue capacità di uso di poteri spazio-temporali (Teleportante e Dimensionale) per 48 ore e questo NON GENERERÀ PERDITA DI PM.
  • Dimensionale: il soggetto sarà bloccato nella dimensione per 48 ore, dopo le quali riuscendo a bruciare il suo Cosmo fino al limite si libererà dalla dimensione ricongiungendosi alla terra in uno dei suoi 7 punti energetici (tiro d7 per casualità in una lista di posti che sarà poi indicata) in fin di vita [50 PV]. Questo comporta la perdita di 1 PM.
  • Levasenso: nel caso in cui vengano tolti tutti e 5 i sensi, alla sesta Levasenso subita si sancisce la fine dello scontro per Svenimento ed il soggetto perde in automatico 1 PM. Per risvegliare il personaggio sarà necessaria una cura che ristabilisca il Sesto Senso prima di tutti gli altri, cosa che lo riporterà in fin di vita [50 PV].

Politiche anti-PK

Per evitare fenomeni di player killing, si è deciso che un personaggio senza settimo senso che venga ucciso da un personaggio con settimo senso (sia esso PG, PNG o evento in quest), possa perdere al massimo 1 PM vista la disparità di potenza tra i due. Ovviamente se lo scontro termina mandando il personaggio senza settimo senso ad un numero di PV insufficiente per perdere PM (es: -50 PV), non ci saranno PM persi.

Se ci dovesse inoltre essere un caso in cui un personaggio attacca un altro personaggio chiaramente impossibilitato dal difendersi in maniera valida (es: neutrale, allievo che non ha completato l’addestramento) o che ancora per motivi di role non può difendersi indipendentemente dalle abilità e dalle statistiche (es: personaggio appena tornato che si sta giocando un’amnesia sui poteri), la gestione ed il corpo master si riservano la libertà di tutelare i player non togliendo alcun PM ai loro personaggi.

Modifiche al calcolo dei pool

Qualora una special offensiva passasse su una difesa di livello inferiore, ecco cosa succederebbe.

  • Special Offensiva Liv1 vs difesa base: si aumenta di una categoria il danno. Se il danno è già oneshot, si aumenta il pool offensivo di 200.
  • Special Offensiva Liv2 vs Special Difensiva Liv1: si aggiunge al pool d’attacco contro quel bersaglio, metà del valore più basso tra Forza e Mente.
  • Special Offensiva Liv2 vs difesa base: si aggiunge al pool d’attacco contro quel bersaglio, metà del valore più basso tra Forza e Mente e si aumenta il danno di una categoria. Se il danno è già oneshot, si aumenta il pool offensivo di 200.

Ricarica protetta

La ricarica protetta nel caso in cui il danno risultante sia oneshot, non diminuisce più di N categorie il danno, ma per ogni categoria di danno che dovrebbe scalare, aggiunge 200 punti al proprio pool difensivo.
Resta viva la possibilità di annullare completamente il danno tirando 1-10.

Special Sacrificale

La sacrificio ora avrà 2 distinti metodi di utilizzo anche se il pool sarà calcolato alla stessa maniera, ovvero Potenza + Cosmo + PV residui + Bonus, e rimarrà di 2° Livello.
I bonus dipenderanno dall’utilizzo fatto:

  • Base: porterà la vita a -100 ed il Bonus al pool sarà di +100. Si perderà 1 PM;
  • Potenziata: porterà la vita a -300 ed il Bonus sarà di +300. Si perderà un numero di PM pari a 2 + numero di usi fatti della Special Sacrificale in modalità potenziata (quindi 3 PM la prima volta, 4 PM la seconda e 5 PM la terza)

Danni oneshot

I danni oneshot sono stati ridimensionati al fine di favorire l’uso dei PM.
Una oneshot ora non porta più in automatico i punti vita a -50, ma causa un numero di danni FISSI (senza tiro dei dadi) così calcolabile:

  • Se la differenza dei pool è compreso tra 801 e 1200, i danni saranno 1200;
  • Se la differenza dei pool è superiore a 1200, i danni saranno pari ad un tiro casuale sulle centinaia di quel valore (es. differenza pool 1420, il danno sarà tra 1401 e 1500)

Indipendentemente dal numero di PV rimasti, un danno oneshot porta ad uno svenimento di chi lo subisce ed al termine dello scontro.
Questa modifica viene introdotta per evitare che un personaggio decida di subire in pieno un colpo sapendo che sopravviverebbe ad un danno di 1200 PV e si possa, in cambio di quel danno, portare in vantaggio di cosmo.

Ripristino dei PV

Sarà ora molto più semplice andare in negativo con i PV.
Per evitare di bloccare il gioco ai player, il massimo di PV negativi a cui si potrà arrivare è -400 e i personaggi con meno di 0 PV recupereranno ben 100 PV al giorno in modo da settare un massimo di giorni di gioco bloccato pari a 4.
Resta comunque valida l’opzione per cui è possibile giocare in estemporanea al giorno prima dello scontro o dopo il risveglio.

Le cure funzioneranno ANCHE a 0 PV ma (come già regolamentato) non se i PV sono negativi, in quanto si vuole dare il giusto peso al coma ed alla sconfitta subita.