Preghiera

La preghiera è un tentativo di rivolgersi direttamente al proprio Dio ed ottenere una benedizione temporanea.

Si può utilizzare solo una volta per combattimento e solo se i propri Punti Salute saranno inferiori o uguali a 300 e i Punti Fede almeno 4.

Quando si utilizza la preghiera, il personaggio dovrà pensare o recitare un particolare monologo motivatore relativo alla Fede o alla missione in corso.

Qualora il master convalidi il tentativo di Preghiera, il player dovrà tirare un d100 e avrà una percentuale di successo pari a 20 più il numero di punti fede posseduti (es: Tizio ha 8 punti fede, quindi avrà il 28% di successo).

Durante il turno di Preghiera il cavaliere è immune a qualsiasi colpo in quanto la divinità lo sta proteggendo mentre gli si rivolge; qualora il tiro abbia successo gli effetti sono i seguenti:

  • Ripristino di tutti i punti Cosmo
  • Recupero di 500 Punti vita

Inoltre, qualora il cavaliere possieda l’abilità “Settimo Senso” potrebbe avere accesso ad altri bonus:

  • Se è un cavaliere di bronzo che ha ottenuto almeno una promozione o un silver, la sua armatura recupera metà dei punti vita (anche se completamente distrutta) e diventa dello stesso colore di quelle del massimo rango della propria fede, donandogli un bonus di +100 alle statistiche fino a fine scontro.
  • Se è un cavaliere di bronzo o un silver che hanno bagnato l’armatura con sangue divino oppure è un cavaliere d’oro, la sua armatura recupera tutti i punti vita (anche se completamente distrutta) e manterrà la sua colorazione prendendo però l’aspetto di un’armatura divina (o “Kamui”), donandogli un bonus di +200 alle statistiche fino a fine scontro.