Antefatto

Dopo la guerra sacra del ‘900 nuove generazioni di Cavalieri degli Dei si sono succedute. La città di Nuova luxor è divenuta centro nevralgico degli accadimenti della storia. Hades, Poseidon, Odino e Athena hanno combattuto gli uni contro gli altri, creato alleanze e sconfitto assieme minacce più grandi per quasi 5 anni, tra l’anno 2015 e il 2020. Molti eventi che hanno portato la leggenda a svelarsi agli occhi del mondo intero.

Ma ad oggi nessuno più ricorda tutto ciò, nemmeno i protagonisti di quegli eventi.

Tutto ciò perché mentre gli Dei rappresentati dai rispettivi cavalieri, continuavano a combattersi l’un l’altro per stabilire il proprio ordine delle cose, un nuovo e ben più temibile avversario si palesò agli occhi del mondo.

Chaos.

Il caos primordiale, incarnato in un giovine scatenò la sua guerra.

Egli odiava la ripetitività delle cose, lo status quo venutosi a creare dopo secoli e millenni di guerre deicide. Cosi decise di azzerare il tutto provocando un evento cosmico chiamato “Universal Sleep”. Athena Hades Poseidon e Odino, guidarono i propri cavalieri in battaglia. Ma nulla poterono contro Chaos e i suoi comandanti, la battaglia fu cosi cruenta che le città vennero rase al suolo in pochi istanti, cataclismi naturali sconvolsero il pianeta, addirittura le anime dei defunti degl’inferi e dei Campi Elisi vennero riversate nel mondo materiale, uno dopo l’altro I Saint di Athena, gli Spectre di Hades , i Marines di Poseidon e i God Warrior di Odino, furono sconfitti. Anche le altre divinità dell’Olimpo scese in battaglia furono Battute. E infine,gli spiriti delle divinità furono sigillate in un sonno Eterno.

Chaos però, non ambiva al potere, non voleva governare, semplicemente odiava lo status quo e quindi anch’esso venne investito dall’Universal Sleep e si assopì. Senza la sua presenza attiva a giostrare i fili del destino, qualcosa di inaspettato accadde: il pianeta tornò istantaneamente indietro, tutti i disastri, la distruzione venne cancellata, come se quella battaglia non fosse mai avvenuta, nessuno ricorda cosa è accaduto, nessuno specialmente ricorda l’esistenza dei Cavalieri delle divinità, ogni essere umano sulla terra ha rimosso tutti quei ricordi, proseguendo la propria vita come ogni giorno.

Anche coloro che sono stati cavalieri hanno scordato tutto, addirittura alcuni di essi periti in precedenti battaglie sono tornati misteriosamente in vita, ma privi di questi ricordi e del ricordo della propria morte.

Sono passati diversi anni (2024) e qualcosa di strano sta accadendo, i sigilli delle divinità si sono rotti o semplicemente loro stesse si sono liberate, questo non ci è dato saperlo, ciò che sappiamo e che le memorie dei Ministri di Fede (Il Grande Sacerdote del Santuario, Il Sommo Ministro degli Abissi e il Pontefice Oscuro di Hades) sono state risvegliate e gli è stata donata una Profezia che preanuncia il ritorno delle divinità in quel di Nuova Luxor , portando i tre a scendere in concilio e creare quello che venne ricordato come: “Patto della reggia di Caserta”: Nuova Luxor diviene città sacra e nessun Cavaliere o appartenente alle tre fedi che hanno sottoscritto il trattato, può nuocere agli abitanti in nessun modo e deve salvaguardare la loro vita e la città in generale. Compito quindi di ogni Sacerdote è risvegliare Vecchi Cavalieri e Addestrarne di nuovi perchè qualcosa si sta muovendo e il mondo potrebbe essere minacciato. Anche per questo motivo, le tre fedi sfruttando la tregua temporanea alla loro rinascita si sono presentate ai governi mondiali barattando invisibilità e poteri in cambio di protezione e supporto da eventi che gli eserciti non sarebbero in grado di gestire.

Sarete i Cavalieri della speranza o i Cavalieri della Distruzione, la scelta sta a voi.

Patto della reggia di Caserta – chiarimenti di gioco

C’è confusione ancora oggi su cosa significa il patto di Caserta per i cavalieri, una cosa di cui tutti sono portati a conoscenza anche se ci si dimentica di giocare in ON la cosa perché è FONDAMENTALE e nessuna fede o maestro lascerebbe un cosmomunito girare senza avergli dato queste informazioni.

Cosa prevede il patto?
Il patto di Caserta prevede che Nuova Luxor sia un territorio neutrale e che nessuno possa marciarci per la sua conquista.

Perché?
Una visione dei tre sommi li ha portati a scoprire che a Nuova Luxor si sarebbero reincarnate le loro divinità anche se non sanno quando, dove o chi

E quindi?
Quindi non sapendo chi sarà la reincarnazione bisogna evitare di uccidere dei civili a Nuova Luxor in maniera tale da assicurare di non uccidere la propria divinità. Questo vale per neonati, bambini, ragazzini, adolescenti, adulti e anziani. Le divinità possono reincarnarsi ad ogni sesso ed età, quindi potremmo avere una neonata col cosmo di Athena così come un vecchio ottantenne col cosmo di Hades o una ragazza di 16 anni che diventa Poseidone.

Come mi comporto se voglio attaccar briga?
Puoi farlo, a tuo rischio e pericolo. Nuova Luxor è una metropoli e sta al master decidere gli effetti collaterali delle tue azioni. Se lanci un Galaxian Explosion in mezzo alla piazza probabilmente farai una strage, se colpisci con un pugno un nemico magari non succede nulla. MAGARI .

E i punti fede?
Se le tue azioni mettono a repentaglio le vite dei civili potresti vederti decurtare uno o più punti fede.
Sta poi allo staff e alla gestione la parola finale in merito.

Quindi io potrei uccidere un cavaliere nemico a Nuova Luxor senza alcun problema?
Se giochi bene, hai un po’ di fortuna e la gestione ritiene che le tue azioni violente siano comunque state oculate, non avrai ripercussioni sui punti fede. Ovviamente questo non vuol dire che magari non ti arrivi un cazziatone in ON, ma quello è tutto gioco!